Una domenica con Richard Wagner

28 Luglio 2016


È uno dei compositori che hanno fatto la storia della musica classica, dando un nuovo significato a un genere amato in tutto il mondo. A lui e alla sua opera è dedicato lo speciale Wagner Day, in onda su Sky Arte HD domenica 31 luglio.

La speciale giornata coincide con un appuntamento davvero imperdibile per gli appassionati di Richard Wagner: il Festival di Bayreuth, la rassegna ospitata annualmente dall’omonima cittadina tedesca e dedicata all’incredibile lascito artistico del compositore ottocentesco. Fino al 28 agosto, il Festspielhaus, il teatro di Bayreuth, farà da cornice ad alcuni leggendari capolavori wagneriani, come il Parsifal, Tristano e Isotta e l’immancabile saga de L’anello del Nibelungo.

Le origini del festival sono da ricercarsi proprio in quest’ultimo ciclo di drammi, che Wagner desiderava mettere in scena in un luogo adatto. Grazie al sostegno di Ludwig II di Baviera, devoto ammiratore di Richard Wagner e grande mecenate, la costruzione del teatro di Bayreuth – chiamato Festspielhaus – divenne realtà e, a partire dal 1876, accolse il festival diventato negli anni un vero e proprio punto di riferimento.

Con una capienza di 1800 posti, l’edificio presenta una configurazione architettonica davvero unica: oltre a poter contare su una struttura essenziale – che non include palchi laterali – il teatro è dotato di una buca d’orchestra nascosta alla vista del pubblico, rispettando la volontà di Wagner, che intendeva focalizzare l’attenzione della platea esclusivamente sul dramma.

Durante la speciale giornata di domenica, gli occhi saranno puntati sui quattro drammi che compongono la saga de L’anello del Nibelungo attraverso una serie di clip che attualizzeranno il capolavoro wagneriano e ne racconteranno i contenuti, rendendo più accessibile la complessità della poderosa Tetralogia. Suddivisi in tre atti ciascuno, il prologo e le tre giornate che compongono il ciclo – L’oro del reno, La Valchiria, Sigfrido e Il crepuscolo degli dei – narrano una storia dai contorni mitologici, incentrata sullo straordinario anello, cuore pulsante dell’intera epopea. Grazie a un’alternanza tra il presente e i drammi wagneriani, vivremo in prima persona le atmosfere di un’opera rivoluzionaria.

Commentate sui social network la speciale giornata attraverso l’hashtag #WagnerDay.