Tutta la bellezza d’Italia

3 Febbraio 2017


Sarà una giornata interamente all’insegna del Belpaese quella che Sky Arte HD regalerà al suo pubblico sabato 4 febbraio. Tra bellezze artistiche, paesaggistiche e grandi personalità nostrane, Italian Beauty ci farà apprezzare ancora una volta le meraviglie del territorio italiano.

La lunga giornata prenderà il via con tre episodi di Grand’Italia, la serie dedicata a sei donne e uomini italiani “eccellenti” che, negli ambiti più diversi, hanno tenuto alto il nome dell’Italia in Europa e nel mondo. A prendere la parola saranno l’artista Giosetta Fioroni, l’architetto Renzo Piano e il fumettista Altan.

Spostandoci sul piano paesaggistico, i due episodi di Sette Meraviglie, Assisi – La Basilica di San Francesco e Siena – Piazza del Campo, anticiperanno il focus sull’Accademia Carrara di Bergamo, un gioiello architettonico restituito al pubblico dopo un importante restauro.

Un’altra puntata di Sette Meraviglie ci porterà a Genova, alla scoperta dei Palazzi dei Rolli, mentre i due episodi di Sei in un Paese Meraviglioso ci guideranno dalla Liguria alla Toscana, dove, sull’onda di Sette Meraviglie – Firenze, ammireremo la bellezza del capoluogo toscano, colpito dal cataclisma naturale raccontato in Firenze ’66 – Dopo l’alluvione, ma anche custode di una delle sedi museali più note al mondo, gli Uffizi.

Muovendoci verso sud, la città dei Sassi sarà protagonista di Mater Matera e dell’episodio di Sette Meraviglie, mentre una virata verso nord ci porterà a Milano, custode del Cenacolo leonardesco. Restando in tema di grandi maestri, Caravaggio – dalle tenebre alla luce evocherà l’eccezionale stile pittorico del Merisi, cui seguirà un tuffo tra le sale dei Musei Vaticani.

A seguire, riflettori puntati su Pompei, la cui storia affascinante sarà narrata dallo speciale La città sospesa nel tempo e da Sette Meraviglie. Ci sposteremo poi verso un altro gioiello architettonico, la Domus Aurea, chiusa per restauro dal 2006 e ora aperta al pubblico, con la possibilità di compiere una visita anche in realtà virtuale. Decorata da sfarzosi affreschi, la reggia di 16000 mq2 che abbracciava Roma è l’emblema del sogno di Nerone.

La prima serata vedrà protagonista Magicarena, l’inedito documentario corale diretto da Andrea Prandstraller e Niccolò Bruna che racconta, attraverso sette personaggi, un unico grande protagonista: l’Arena di Verona nel centenario della sua stagione d’opera. Assisteremo al faticoso e accidentato percorso che conduce l’idea artistica iniziale a farsi spettacolo compiuto. In questa prospettiva, l’approccio visuale gioca su un doppio registro: quello del “dietro le quinte”, con la sua fresca immediatezza e la costruzione ancora grezza dello spettacolo “on stage”, e quello che descrive lo spettacolo compiuto: uno stile di ripresa classico, attento a valorizzare l’aspetto visivo della messa in scena senza mai rinunciare all’alternanza di piani fra il palcoscenico e il “backstage”.

Un poker di episodi della serie Sette Meraviglie ci guiderà in un emozionante viaggio fra Venezia, con la sua Basilica di San Marco, Padova e la Cappella degli Scrovegni, Torino e la Venaria Reale e Roma e la Via Appia.

Ci sarà ancora spazio per le emozioni grazie al documentario San Pietro e le Basiliche Papali di Roma 3D e all’episodio di Italian Season dedicato a Pompei, mentre Industrial Design – Boffi – un artigiano high tech e Dieci anni di storia italiana metteranno in luce le eccellenze imprenditoriali del Belpaese. La lunghissima giornata si concluderà con la settima e la prima puntata di Dago in the Sky, in compagnia dell’inarrestabile Roberto D’Agostino.

Commentate sui social network la speciale giornata utilizzando l’hashtag #ItalianBeauty.