Suoni italiani

3 Febbraio 2017

Paolo Conte

Paese creativo per eccellenza, l’Italia può contare su numerose eccellenze anche in campo musicale. Proprio a loro sarà dedicata la programmazione di domenica 5 febbraio, a base di Italian Sound.

La giornata partirà con un’immersione nel panorama indie nostrano, in compagnia di Rotte indipendenti – Torino e Marlene Kuntz – Complimenti per la festa. A seguire, Ezio Bosso – Le parole della musica e il focus dedicato a Luciano Pavarotti accenderanno i riflettori su due talenti incontrastati del firmamento musicale italiano, cui si succederanno due grandi protagonisti del cantautorato: Giovanni Lindo Ferretti, cuore pulsante del documentario Fedeli alla linea, e Franco Battiato, voce narrante dei due episodi de Le nostre anime.

Le melodie intonate da Bennato e Pino Daniele apriranno la strada allo speciale Senza Lucio, in memoria dell’indimenticabile Lucio Dalla. Un salto in tempi più recenti ci catapulterà nelle atmosfere di Afterhours – Hai paura del buio? e del primo capitolo di Ligastory, intitolato Buon compleanno Elvis, in onore di uno degli album più amati di Luciano Ligabue.

Vasco e Fiorella Mannoia, protagonista di A te – Omaggio a Lucio Dalla e Combattente, ci traghetteranno verso la prima serata all’insegna di un grandissimo interprete della musica italiana. Paolo Conte – Una faccia in prestito, l’emozionante documentario diretto da Ingo Helm, ripercorrerà la sfolgorante carriera dell’eccezionale jazzista, cantautore, paroliere, polistrumentista di origini astigiane, grazie a una serie di esclusive interviste e performance tratte dai concerti parigini della stagione 2011.

La seconda serata proseguirà insieme a Ivano Fossati – Contemporaneo e al suggestivo concerto Battiato Live @ Pirelli HangarBicocca. Non potranno mancare altri due maestri della musica nostrana, Francesco Guccini, protagonista di Bonus track, e De Gregori, mentre l’attenzione sarà nuovamente puntata su Battiato durante il documentario Temporary road.

La giornata in musica si concluderà sulle note di Negrita, Litfiba e dei gruppi che hanno seguito le Rotte indipendenti di Milano.

Commentate sui social network la speciale giornata utilizzando l’hashtag #ItalianSound.