Un viaggio tra le meraviglie d’Italia

3 Marzo 2016


È un viaggio lungo ed emozionante quello che accompagnerà gli spettatori di Sky Arte HD alla scoperta degli splendidi scorci paesaggistici e delle suggestive architetture custoditi dal variegato territorio italiano. In un entusiasmante percorso a tappe dal sud al nord dello Stivale, la nottata di sabato 5 marzo sarà all’insegna delle Sette Meraviglie nostrane afferenti al patrimonio UNESCO.

Il viaggio prenderà il via dall’affascinante Matera, i cui Sassi sono stati il primo sito dell’Italia meridionale iscritto nella lista delle aree protette. Le architetture scavate nella viva roccia sono tanto simili per concezione ai villaggi preistorici o alle civiltà rupestri orientali, quanto si sono dimostrate capaci di integrare nuovi elementi nel corso dei secoli, facendo di Matera un luogo ricco di storie.

Un salto verso sud ci condurrà al cospetto dell’incantevole Sicilia. Riflettori puntati su Siracusa – scenario di antiche vestigia dei popoli mediterranei sopravvissuti ai secoli – con il suo incredibile Tempio di Atena e la vicina necropoli di Pantalica.

L’emozione sarà di casa anche a Pompei, là dove il dramma dell’eruzione del Vesuvio ha cristallizzato il tempo in una fotografia che non scolora mai. Dopo aver approfondito ogni dettaglio della città antica, suggestive riprese aeree ce ne mostreranno una panoramica mozzafiato.

Le riprese dedicate alla città di Firenze saranno altrettanto spettacolari. Le telecamere di Sette Meraviglie si spingeranno fino alla cupola del Brunelleschi, per uno sguardo mai così approfondito e ravvicinato sull’impresa ingegneristica e architettonica più incredibile dell’epoca.

Resteremo poi in Toscana e faremo visita a una delle torri più famose al mondo. Stiamo parlando del simbolo architettonico che ha reso Pisa una città di fama internazionale. A essere oggetto delle attenzioni dell’UNESCO è l’intera Piazza dei Miracoli, con il Battistero, il Duomo e il Camposanto a svolgere un ruolo tutt’altro che comprimario.

La tappa successiva sarà a Ravenna, dove i preziosi mosaici del Mausoleo di Galla Placidia e la calotta absidale di Sant’Apollinare in Classe faranno luce su tecniche antiche, capaci di mantenere il proprio appeal anche in epoca contemporanea.

Il lungo viaggio si concluderà a Milano. È lì che trova dimora l’Ultima Cena dipinta da Leonardo da Vinci, pietra miliare del Rinascimento italiano e preziosa testimonianza della miniera di tesori disseminati sul nostro territorio.

Commentate sui social network la speciale serata utilizzando l’hashtag #SetteMeraviglie.