Firenze e gli Uffizi, in tre dimensioni

7 Gennaio 2016

Firenze e gli Uffizi 3D – Viaggio nel cuore del Rinascimento

La serata di sabato 9 gennaio sarà all’insegna delle grandi emozioni, su Sky Arte HD. Occhi puntati sul capoluogo toscano con Firenze e gli Uffizi 3D – Viaggio nel cuore del Rinascimento, l’ultima straordinaria produzione Sky 3D, in collaborazione con Sky Arte HD, Nexo Digital e Magnitudo Film, la cui proiezione in anteprima nelle sale italiane, lo scorso novembre, ha riscosso una pioggia di critiche positive.

Un trionfo per un documentario che in soli tre giorni ha portato nelle sale nostrane oltre 65mila spettatori, totalizzando un incasso che supera i 600mila euro e sbaragliando la concorrenza – compreso Spectre, l’ultima impresa di James Bond – con il 20% di share.
Sulla scorta del successo internazionale dello scorso anno di Musei Vaticani 3D – che è stato distribuito in 60 Paesi e duemila sale cinematografiche, per oltre 220mila spettatori – il film ripropone la formula del percorso multidimensionale e multisensoriale, alla scoperta di un museo, delle sue storie e dei suoi tesori.

Utilizzando le tecnologie più avanzate, il film offre un’esperienza vivida e coinvolgente per il pubblico che, comodamente seduto, avrà la sensazione di ammirare Firenze da punti di vista inediti – spettacolari le riprese aree – e di osservare da vicino il suo patrimonio artistico ineguagliabile, all’interno dei musei che lo custodiscono.

Il film si snoda attraverso 150 opere d’arte e 10 location simbolo della Firenze rinascimentale: dalla Cappella Brancacci alla Cupola del Brunelleschi, da Palazzo Vecchio alle Gallerie dell’Accademia, sino agli Uffizi, fulcro del film. A guidare lo spettatore, sarà la voce dell’attore inglese Simon Merrells che, nel ruolo di Lorenzo il Magnifico, racconterà la “sua” Firenze, creando appassionanti rimandi tra passato e presente.

Commentate sui social network la proiezione del film utilizzando l’hashtag #FirenzeUffizi3D.