Roberto Vecchioni, insospettabile enigmista

6 gennaio 2015


Roberto Vecchioni è un nome conosciuto ai più in riferimento al panorama della musica italiana. Qualcuno, poi, dal professor Vecchioni sarà persino stato interrogato: il cantautore è stato insegnante di liceo classico fino al 2004 e, da allora, è docente di alcuni corsi universitari.

Scommettiamo che in pochi sanno, inoltre, che Vecchioni ha firmato nel 1998 la voce Canzone d’autore per l’Enciclopedia Treccani, o che lo stesso paroliere si è dedicato alla scrittura in prosa, pubblicando a più riprese con Einaudi. Quello che di lui ancora non sapete, potrete scoprirlo grazie alla puntata che gli dedica Bonus Track, la nuova serie prodotta da Sky Arte HD. In onda ogni mercoledì alle 21:10, a partire dal 7 gennaio, Bonus Track vi svelerà le passioni più intime di artisti altrimenti famosi.

Ognuna delle 7 puntate in programma è un’intervista intima, nei luoghi d’origine e tra gli oggetti più cari del personaggio protagonista. Che, per quanto abituato a stare sotto i riflettori, è riuscito in qualche modo a tenere per sé una passione, coltivata in segreto e a debita distanza dal circuito mediatico pronto ad accaparrarsi anche l’ultimo stralcio di vita privata.

Per questo, Sky Arte ha fatto visita a Vecchioni direttamente nella sua università: per permettere all’artista di salire in cattedra – letteralmente! E raccontarsi spaziando tra ricordi di esperienze passate e sogni ancora custoditi in un cassetto, mostrando di sé un lato inedito del proprio carattere. Chi altri è stato, è o avrebbe voluto essere, Roberto Vecchioni? Cantautore, paroliere, scrittore, attore e insegnante: in che ruolo conosceremo ancora il nostro ospite? Vi diamo appuntamento con la puntata a lui dedicata di Bonus Track, per risolvere… l’enigma!

La curiosità – Nella pagina ufficiale di Roberto Vecchioni su Facebook, lo scorso giugno due fotografie ritraggono l’artista mentre mette in bella mostra una copia particolare de La Settimana Enigmistica: un numero uscito il 26 giugno 1943, il giorno dopo la nascita dello stesso cantautore. A giudicare dal sorriso sincero, Vecchioni ha gradito molto il regalo di cui era appena omaggiato: avrà forse un debole per questo genere di pubblicazione?


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close