Una serata… alla moda!

23 settembre 2014


Gli ultimi colpi di ago e filo prima di andare in scena, la tensione che si fa palpabile e monta in un climax di eccitazione; la raffica di flash di fotografi, le ampie falcate a misurare metro dopo metro la passerella. E poi i party, i brindisi, i giudizi – tra applausi e stroncature: nei giorni della Settimana della Moda di Milano, Sky Arte HD entra in atmosfera con una imperdibile Fashion Night , serata dedicata ai maestri dello stile.

Narciso Rodriguez, Dolce e Gabbana, Vera Wang, Oscar de la Renta: sono le voci di alcuni tra i più grandi stilisti di oggi a certificare il mito di Bergdorf Goodman, storico negozio della Grande Mela da sempre casa delle griffe più prestigiose. Con Fashion sulla 5th Avenue compiamo un viaggio nel tempio internazionale dello shopping, luogo da sogno carico di storia: memore dei passaggi di John Lennon e Jackie Kennedy, Liza Minnelli e Lauren Bacall…

A seguire eccoci a Londra, patria dell’eccentrico e geniale Paul Smith. Un lord di nome e di fatto, vero e proprio Gentlemen Designer come titola il documentario che ci mostra il suo approccio metodologico e la sua straordinaria vena creativa. Indole rivoluzionaria, sguardo mai così lungimirante, solida cultura tradizionale e spirito d’inventiva: con queste doti Smith ha trasformato l’abito da uomo in una autentica opera d’arte.

In chiusura è uno dei monumenti della moda internazionale a raccontarsi in prima persona, nel corso di una lunga intervista a viso aperto. Un globe trotter, Karl Lagerfeld: nasce in Germania, si forma a Parigi, marcia trionfalmente sulle passerelle della Grande Mela. Chi meglio di lui può raccontare mezzo secolo di invenzioni, innovazioni, successi? Nel ritratto filmato da Loïc Prigent emerge l’immagine di Lagerfeld secondo Lagerfeld.

Segui con noi la serata e commenta sui social media seguendo l’hashtag #FashionNight

La curiosità – Un vero gentiluomo sa rimediare alle sue cadute di stile. Così Karl Lagerfeld, che in un’intervista del 2012 aveva definito la cantante Adele “un po’ troppo grassa” , commettendo una terribile gaffe se consideriamo l’acceso dibattito che da sempre coinvolge il mondo della moda sul tema dei disturbi alimentari. Per farsi perdonare, il direttore creativo di Chanel ha fatto inviare all’artista un intero set di borse del marchio.   


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close