Un viaggio tra le pagine di Tolkien

31 agosto 2015


I magici mondi narrati dall’illustre scrittore britannico J. R. R. Tolkien – scomparso nel 1973 – hanno fatto il giro del mondo, trovando in uno dei registi più acclamati della cinematografia contemporanea l’interprete per eccellenza delle loro atmosfere fantastiche. Domani sera, però, Lo Hobbit e Il Signore degli Anelli conosceranno un’ulteriore interpretazione grazie ad un viaggio tra le leggende e i luoghi che hanno ispirato il loro autore, compiuto da uno dei suoi conoscitori più profondi.

A partire dalla serata di domani, Sky Arte HD proporrà al suo pubblico un’escursione a puntate alla scoperta di paesaggi e tradizioni che hanno reso le fatiche letterarie di Tolkien un imprescindibile punto di riferimento per intere generazioni. Alla ricerca dello Hobbit, in prima visione assoluta, accompagnerà gli appassionati del genere tra foreste e set cinematografici, guidati da John Howe, il famoso illustratore dei romanzi di Tolkien e l’artista che ha affiancato Peter Jackson nella realizzazione delle saghe ispirate ai due storici romanzi fantasy.

Il punto di partenza dell’emozionante viaggio è la Nuova Zelanda, set cinematografico delle due fortunate trilogie firmate da Jackson. Howe ci condurrà in un tour esclusivo attraverso il selvaggio Stato oceanico, in cerca dei luoghi che lo hanno ispirato dando poi vita alle suggestive location delle pellicole. Ma, per comprendere al meglio la poetica di Tolkien, è d’obbligo anche una puntata in Europa, dalle cui leggende lo scrittore – e docente – ha preso spunto per i propri romanzi.

Sulla scorta dei racconti mitologici che ispirarono Tolkien, Howe ci porterà in Francia, nell’ammaliante foresta di Brocéliande. Proprio lì il novelliere Nicolas Mezzalira svelerà all’illustratore la vicenda di Merlino: la sua nascita, il suo legame con la Signora del Lago e la sua prima profezia. Le similitudini con lo stregone Gandalf – personaggio chiave di entrambe le saghe – è innegabile. Per scovare le tracce degli Hobbit dovremo però attendere le prossime puntate…