Società e ambiente, in chiave street

21 Settembre 2015

Street Art Throwdown (street art master) - Season 1

Prosegue la battaglia a colpi di colori tra i protagonisti di Street Art Master, l’avvincente competizione a puntate in onda su Sky Arte HD, in prima visione. Sotto lo sguardo vigile dell’esperto graffitista Justin BUA, i giovani talenti dell’arte urbana per eccellenza proseguono la scalata verso la vittoria – e verso i centomila dollari in palio – dando prova delle loro abilità tecniche e psicologiche, ma anche di conoscere il fortissimo legame che unisce la street art al contesto – architettonico e comunitario – in cui essa prende forma.

Il quarto appuntamento con l’imperdibile serie, in onda domani sera, vedrà infatti gli agguerriti partecipanti impegnati in due sfide ad alto contenuto sociale. Riflettori puntati sulla street art come strumento di denuncia – e se possibile di ricomposizione – delle spinose questioni legate al degrado urbano e ai problemi della collettività. L’elemento decorativo – che pure caratterizza questa corrente artistica – è solo l’aspetto più evidente e superficiale di una forma creativa capace di trasformare intere aree metropolitane disagiate in luoghi accoglienti, non solo sul piano estetico, ma anche per le dinamiche di aggregazione che ne derivano. Si moltiplicano, infatti, gli esempi di murales e graffiti come base di partenza per recuperi urbani che coinvolgono anche le giovani generazioni, innescando forme di sana creatività nell’ottica di un pacifico dialogo collettivo.

Sullo sfondo di una Los Angeles caratterizzata da un complesso tessuto sociale – dominato, come in numerose metropoli del mondo, da marcate differenze – gli artisti si sfideranno nella creazione di graffiti incentrati sul divario che separa le classi abbienti da quelle più povere, spesso foriero di esplosivi disagi. Il lato eco-friendly della street art sarà invece al centro della seconda competizione in onda domani: un tunnel nel centro losangelino farà da supporto alle opere dei giovani writer sulle tematiche ambientali, oggi quanto mai all’ordine del giorno nei dibattiti internazionali.

Commentate sui social network la puntata utilizzando l’hashtag #StreetArtSkyArte.