The dark side of the Floyd!

17 settembre 2014


Hanno portato il rock nello spazio, associando a solide basi blues visionarie evoluzioni sonore; costruendo acide architetture psichedeliche, contribuendo – grazie alle leggendarie copertine disegnate da Storm Thorgerson – a lasciare un segno profondo nella cultura di massa del Ventesimo Secolo. In vista della prossima uscita del loro nuovo album di inediti, il primo dopo vent’anni di silenzio, Sky Arte HD vi invita ad una imperdibile Pink Floyd Night.

Si comincia con la puntata di Classic Albums che svela tutti i segreti di uno dei titoli iconici del gruppo: tutti abbiamo davanti agli occhi il prisma che campeggia sulla cover di The Dark Side of the Moon , tutti abbiamo nelle orecchie il giro di basso di Money  e i vocalizzi di Clare Torry in The Great Gig in the Sky . Un capolavoro assoluto quello messo insieme dai Pink Floyd, che evocano la scrittura e il lancio di un disco tra i più venduti della Storia.

L’omaggio alla band prosegue con A Techicolor Dream, reportage che il regista Stephen Gammond dedica a uno tra gli eventi cult della spumeggiante swinging London  . Si torna con la mente al memorabile concerto che nel 1967 ha raccolto fondi per International Times , storico magazine underground: a evocare quella straordinaria avventura le voci dei protagonisti. Su tutti Waters e Mason: head-liner della serata sono proprio i Pink Floyd, protagonisti di uno show che li lancia nell’olimpo del rock.

Con The Story of Wish You Were Here ripercorriamo la genesi dello storico album del ’75 dedicato all’indimenticabile Sid Barrett, ormai allontanato dal gruppo a causa dei suoi insormontabili problemi con l’abuso di sostanze stupefacenti. Una vicenda, quella dell’addio a Barrett, spiegata con dovizia di particolari da David Gilmour nel corso dell’episodio di Rock Legends che chiude una serata davvero speciale.

Commenta con noi la serata sui social network seguendo l’hashtag #PinkFloydNight

La curiosità – Ha riempito stadi e palazzetti, ma con il piattino in mano… gli è andata decisamente male! Nel 1966 un ventenne David Gilmour gira Spagna e Francia esibendosi come musicista di strada, ma la generosità dei passanti non lo premia. Al punto che, non riuscendo ad alzare un soldo, finisce ricoverato per malnutrizione. Rientrerà in patria solo rubando da un cantiere la benzina per l’ultimo pieno del suo furgone!


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close