Tra show-biz e politica. Nuove sfide per Boosta

12 Febbraio 2013


Un tenero e rocambolesco viaggio negli USA, i segreti di un eroe di Hollywood e le riflessioni di un politico di lungo corso, per anni arbitro delle vicende del nostro Paese. Esperienze diverse, unite dal filo conduttore di una lettura lucida e non convenzionale: quella che Davide Dileo, scrittore e musicista, propone in Boo(k)sta, la serie che trova inedite colonne sonore ai grandi capolavori della letteratura. Di ieri e di oggi.

Due fratelli, la tragica scomparsa dei genitori, un viaggio che porterà entrambi a crescere troppo in fretta. Sullo sfondo le sconfinate contraddizioni degli Stati Uniti d’America, terra delle opportunità e, insieme, paese che poco concede e nulla risparmia ai meno fortunati. Un romanzo di formazione, autobiografico, di rara intensità: con L’opera struggente di un formidabile genio lo scrittore e sceneggiatore Dave Eggers si è imposto come una delle penne più interessanti di nuova generazione.

Dietro la maschera dell’attore brillante e scanzonato c’è un uomo forse più solo che solitario: un ritratto inedito quello che Nick Tosches fa del mitico Dean Martin. Con Dino, biografia rigorosamente non autorizzata, si entra nel dorato mondo della Hollywood Anni Cinquanta e Sessanta: si incontrano Jerry Lewis e Frank Sinatra; ma anche la famiglia Kennedy e alcuni tra i più loschi malavitosi del tempo. Perché dietro ad ogni luce si nasconde, spesso, un’ombra inquietante.

Parla con il cuore Oscar Luigi Scalfaro quando, siamo a ridosso delle celebrazioni per il 150esimo anniversario dell’Unità d’Italia, da alle stampe Di sana e robusta Costituzione: per il presidente emerito della Repubblica, protagonista di oltre mezzo secolo della nostra storia e tra i padri della Costituente, è l’occasione per raccogliere riflessioni profonde sul percorso che il Paese ha compiuto. Dal dopoguerra ai giorni nostri.