Una giornata a ritmo di rock

29 Aprile 2015

The Rolling Stones Perform Live In Auckland

Venerdì 1 maggio, il weekend inizia con un giorno d’anticipo rispetto alla norma: si celebra la Festa del Lavoro, con un giorno extra di meritata vacanza.
Per ritemprarsi dalle fatiche, e prepararsi a nuove sfide professionali, cosa c’è di meglio del trascorrere la giornata libera con una colonna sonora adeguata all’occasione? Energica, viva… rock, insomma! Ci ha pensato Sky Arte HD, con una programmazione speciale che copre l’intera Festa dei lavoratori. Ecco alcuni degli epici momenti che scandiscono il nostro Rock Day.

A darci la sveglia, addirittura una RockOpera: The story of Quadrophenia, che ripercorre la vicenda del celebre album degli Who e dell’omonimo film diretto da Franc Roddam, di poco successivo.
Durante la mattina, non mancheranno di tenerci compagnia i Fab Four di Liverpool – nel documentario biografico All you need is love – The Beatles, girato da Tony Palmer nel pieno della mania collettiva per McCartney e compagni – e gli U2.
Ci trasferiremo poi dall’altra parte dell’Atlantico per assistere alle leggendarie performance di Jimi Hendrix alla chitarra, cui farà seguito una pausa pranzo tutta incentrata su un’altra leggenda del rock: i Queen.

Il pomeriggio del nostro Rock Day si rivelerà naturalmente all’altezza della prima parte. Per darci subito la carica, alle 14:15 arriveranno i Rolling Stones con un live incendiario: il concerto del 2013 ad Hyde Park, cui ha partecipato anche lo storico chitarrista Mick Taylor.
A seguire, potremo riscoprire nascita e storia del leggendario album The Doors, con il quale ha debuttato nel 1966 la formazione di Jim Morrison. Saremo poi presenti all’emozionante esibizione dei Queen a Montreal, all’inizio degli anni Ottanta, Rock Legends di cui ripercorreremo anche la carriera nell’omonimo speciale. Per giungere al 2007 con i Led Zeppelin, riuniti a Londra per la gioia di 18mila fortunatissimi fan.

La prima serata è tutta per i Pink Floyd, autori di uno degli album più famosi della storia del rock. Alle 21:10, in The Story of Wish You Were Here, David Gilmour, Roger Waters e Nick Mason ci racconteranno cosa si prova, a comporre un capitolo della storia della musica contemporanea. Alle 22:15 ci attende un altro backstage, quello del tour che ha visto protagonisti i Deep Purple in Giappone nel 1972, immortalati in un disco che tuttora viene considerato tra le migliori registrazioni live di sempre.
In tarda serata ci concederemo anche un momento di chill out con Bob Marley – Live at the Rainbow, poco prima di assistere alla prima visione di Babylon: un film ambientato nella zona sud di Londra agli inizi degli anni ’80, nel corso di un’epoca in cui la musica reggae era all’apice della popolarità.
Last but not least, per gli spettatori che non disdegnano le ore piccole, Sky Arte HD riserva nella notte altri imperdibili appuntamenti, con – tra gli altri – Ozzy Osbourne.

Seguite la nostra programmazione speciale anche sui social network, con l’hashtag #RockDay.