Una sera in compagnia del genio

3 Giugno 2015

Leonardo da Vinci, San Giovanni Battista, Museo del Louvre, Parigi

Artista, ingegnere, scienziato, inventore: è Leonardo da Vinci, forse l’unico intellettuale nella storia italiana – e probabilmente anche mondiale – che è stato capace di portare innovazione e raggiungere risultati strabilianti in qualsiasi campo del sapere umano. Non basta un programma soltanto, per ripercorrere la vita di un genio così prolifico. Per questo, Sky Arte HD dedica al mito del Rinascimento tutta una Notte Leonardo, il prossimo 4 giugno.

Si comincia con una delle Grandi Mostre attualmente in corso in Italia: ha inaugurato di recente nella prestigiosa sede di Palazzo Reale, a Milano, Leonardo 1452-1519. Il disegno del mondo, la più completa esposizione monografica intitolata al maestro Leonardo da Vinci in territorio italiano. Una mostra imperdibile, vero fiore all’occhiello dell’offerta culturale concepita dalla città per Expo 2015: fino al 19 luglio, il pubblico potrà osservare da vicino una eccezionale selezione di capolavori, tra dipinti e disegni autografi, del grande genio della storia dell’arte.

La rassegna è il frutto di un lavoro internazionale durato sei anni, coinvolgendo anche prestatori d’eccellenza come il Louvre e la Corona britannica. Vale subito la pena di menzionare i diversi dipinti di Leonardo presenti in mostra: il San Gerolamo della Pinacoteca Vaticana, la Madonna Dreyfuss proveniente dalla National Gallery of Art di Washington, la Scapiliata della Galleria Nazionale di Parma. Ben tre opere importanti, infine, arrivano in prestito proprio dal Louvre appena menzionato: la Belle Ferronière, l’Annunciazione, il San Giovanni Battista.

A proposito di capolavori leonardeschi in terra francese, immancabile è il riferimento al più famoso ritratto realizzato da Leonardo. La tradizione vuole che la Gioconda debba il suo nome – riportato per la prima volta dal Vasari – al marito Francesco del Giocondo, ricco mercante fiorentino che ne avrebbe commissionato il ritratto al pittore, già allora al culmine della sua fama. Il segreto di Monna Lisa ipotizza ben altra identità per la misteriosa donna di Leonardo. Un soggetto che aveva sì, qualcosa da nascondere: una relazione clandestina con un membro della famiglia dei Medici.
Ma la Gioconda non è l’unica donna importante nella vita di Leonardo. Il confronto tra la nobildonna fiorentina e l’affascinante Dama con l’ermellino è al centro dell’appuntamento con La vita nascosta dei capolavori, con cui Sky Arte HD chiude questa imperdibile Notte.

Commentate sui social network la programmazione speciale grazie all’hashtag #NotteLeonardo.