Valentino, un italiano nella città della moda

19 Dicembre 2012


È la Francia il Paese della moda, Parigi la capitale internazionale di un ambiente da sogno. Che ha un solo re. Naturalmente italiano. È Valentino uno dei protagonisti della puntata che Icon dedica al luminoso mondo del fashion. Lo stilista apre in esclusiva le porte del suo castello a un passo da  Parigi: a fare gli onori di casa uno dei maestri indiscussi delle passerelle, l’uomo che ha vestito autentiche icone di stile. Su tutte Jackie Kennedy.

Una vera e propria reggia la dimora francese dello stilista, splendida magione che risale al XVII secolo: ad accogliere la troupe di Icon la corte di un sovrano dal fascino e dal potere indiscutibili. Ecco Giancarlo Giammetti, collaboratore discreto e partner insostituibile; ma ecco anche Pier Paolo Piccioli e Maria Grazia Chiuri: sono loro, dopo il ritiro di Valentino dalle scene, il futuro di un marchio dal fascino intramontabile.

La moda è bellezza, ma anche eccentricità. Il viaggio di Icon prosegue nel cuore di una Parigi in fibrillazione per le sfilate della Settimana della Moda: incontri unici quelli che aspettano Myleene Klass, a caccia di figure che incarnano con il proprio stile l’essenza stessa dell’haute couture. Su tutti Christian Louboutin, nome storico nel mondo della calzatura: oltre 12mila i modelli ideati nel corso di una carriera straordinariamente prolifica.

Molti di questi sono parte di una collezione unica. Quella messa insieme da Anna Dello Russo, direttrice moda per l’edizione giapponese di Vogue: sono quattromila le paia di scarpe su cui conta il suo guardaroba, immagine rappresentativa di quella che può essere definita a pieno titolo la regina delle fashion victims. Tacchi vertiginosi, zeppe e plateaux; colori sgargianti e materiali impensabili: una raccolta che ha dell’incredibile