Siamo solo noi. E Vasco.

12 Maggio 2014


C’è chi come Marco ha percorso poche centinaia di chilometri e chi, è il caso di Marika, ha dovuto sobbarcarsi dodici ore di viaggio in pullman; chi come Gaetano ha trepidato bloccato nel traffico temendo di non arrivare in tempo e chi ancora si è emozionato e commosso. È arrivato da ogni angolo d’Italia, un po’ alla spicciolata come si conviene ad una vera “combriccola”, il popolo del Komandante. Per condividere pensieri, parole, attimi e suggestioni.

Puntata speciale per una serie speciale quella prevista mercoledì 14 maggio, secondo appuntamento con Ogni Volta Vasco: torna l’esclusivo diario di bordo che racconta attraverso prospettive inedite la straordinaria parabola artistica del rocker più famoso d’Italia. Se nel corso delle altre puntate è Vasco Rossi a raccontarsi in prima persona, regalando schegge della sua filosofia di vita, in questo caso i narratori sono i suoi fan.

Un popolo che marcia unito e coeso quello di Vasco Rossi, il primo artista italiano a riempire gli stadi; una comunità che si incontra e riunisce sul web grazie ai social media, certificando un altro primato del cantante emiliano: Vasco è stato tra i primissimi musicisti a riconoscere le potenzialità della rete e a comunicare attraverso Facebook, stabilendo contatti diretti altrimenti impensabili con il suo pubblico.

Nelle voci dei fan prorompe irrefrenabile l’affetto, la stima e la riconoscenza per un uomo che sa, con la sua poesia, essere di conforto nei momenti difficili e condividere gioie e felicità. Un compagno di strada che tiene la bussola e indica la rotta, insegnando attraverso il proprio esempio – con i successi ma anche con le cadute – a non arrendersi mai, a perseguire i propri sogni, a non lasciarsi abbattere dalle difficoltà.

Commenta con noi la puntata sui social network seguendo l’hashtag #VascoSkyArte

La curiosità – Sono oltre tre milioni e seicentomila le persone che hanno cliccato un like  sul profilo Facebook ufficiale di Vasco Rossi: il rocker emiliano è secondo dietro Laura Pasini (a quota 3,8 milioni) nella classifica degli italiani più seguiti sui social. Il più attivo su Twitter è invece Jovanotti: quasi due milioni i suoi follower.