Chi ha paura del disegno? La mostra al Museo del Novecento di Milano

9 Gennaio 2019

Chi ha paura del disegno?
Una domanda fa da titolo allo Speciale Artbox in onda questo mercoledì, 9 gennaio, su Sky Arte, ma è anche il soggetto della mostra in corso – fino al 24 febbraio – al Museo del Novecento di Milano. Perché intitolare così una rassegna? È una provocazione, naturalmente, che però sottende a una “pecca” della storia dell’arte contemporanea: troppo spesso, critici e storici hanno considerato il disegno una disciplina secondaria.

Al contrario, i capolavori della Collezione Ramo esposti a Milano raccontano di un’assidua frequentazione dei maggiori artisti italiani del Novecento proprio con carta, matita, carboncino, pennino e inchiostri, acquerelli.
I disegni – nel senso più ampio di opere su carta – come spiegano Irina Zucca Alessandrelli, curatrice della Collezione e della mostra, l’archivista della Collezione Annaluce Canali e lo storico dell’arte Antonello Negri, mostrano le fasi intermedie e i retroscena del lavoro creativo, tra sperimentazioni, influssi tra gli artisti, retroscena storici.

Tutti i video >>