Quel “simpaticone” del Diavolo

13 Marzo 2019

Sulla seduzione delle forze demoniache, sulla linea di confine tra bene e male si muovono molte creazioni artistiche, letterarie e non.
La Simpatia per il diavolo – traduzione letteraria e omaggio alla celebre canzone dei Rolling Stones del 1968, Sympathy For The Devil – è il tema che verrà discusso da Roberto D’Agostino nel secondo episodio della nuova stagione di Dago in the Sky, la serie che guarda alle estetiche contemporanee generate da (e per) internet e i new media.
Giovedì 14 marzo, Don Filippo Di Giacomo, Gian Arturo Ferrari e Luigi Ficacci rifletteranno con Dago sulla figura del Diavolo, rintracciando la sua “influenza” sulle arti a partire dalla “comparsa” nell’antichità.

Tutti i video >>