Dall’Odissea al treno della rivoluzione industriale, in viaggio con Roberto D’Agostino

3 Aprile 2019

Il viaggio non soltanto allarga la mente, le dà forma“: parola di Bruce Chatwin, forse il più famoso scrittore di viaggi mai esistito. Ma, sottolinea Roberto D’Agostino, questa è in sostanza la lezione di tutta la grande arte. Quali forme prende quindi la creatività umana, nel momento in cui viene sottoposta a un confronto serrato con l’informe realtà?
Da quel decennale, mitico viaggio che fu di Ulisse nell’Odissea, al viaggio nel deserto compiuto dalla Sacra Famiglia con Gesù ancora bambino, la nostra coscienza collettiva ritorna spesso e volentieri a questo tema.
Il quinto appuntamento di Dago in the Sky, in onda giovedì 4 aprile, affronterà appunto Il viaggio dipinto con ospiti di assoluto rilievo quali Philippe Daverio, Enrico Ducrot e Daria Galateria.

Tutti i video >>