La danza classica a Tokyo, con Roberto Bolle

28 Marzo 2019

Il Giappone è uno dei primi Paesi esteri in cui Roberto Bolle è riuscito a portare il suo Gala; un modo che secondo il celebre ballerino riesce a far dialogare culture diverse.
Sabato 30 marzo, Roberto Bolle condurrà il pubblico di Sky Arte in un’altra, affascinante tappa del suo viaggio in quattro puntate, Questa notte mi ha aperto gli occhi. 
Voleremo quindi a Tokyo, dove il danzatore si eserciterà con il corpo di ballo del Tokyo Ballet e poi con Mizuka Ueno, già al fianco di Bolle a Mosca nel 2015. Il ballerino incontrerà come di consueto anche uno scrittore, in questo caso David Peace, con cui discuterà di un tema che – come anticipato – sta molto a cuore a Roberto Bolle: abbattere i limiti della comprensione e dell’interpretazione dell’arte, per portarla al di là dei confini nazionali e trasmetterla in modo globale e interculturale.

Tutti i video >>