L’arte di Renata Rampazzi in difesa delle donne

7 Ottobre 2020

C’è tempo fino al 10 gennaio 2021 per visitare la mostra che il Museo Carlo Bilotti di Roma dedica a Renata Rampazzi, artista torinese impegnata da decenni in una ricerca ispirata a tematiche di forte impatto sociale. La rassegna intitolata CRUOR evoca, in particolare, la tragica questione della violenza sulle donne, esplicitata dall’intervento installativo che dà il titolo alla mostra: 36 garze, dipinte con terre e pigmenti rossi, che richiamano le ferite inferte alle donne vittime di soprusi.

Tutti i video >>