Patrizia Sandretto. Vent’anni di collezionismo

10 febbraio 2015

Per l’episodio odierno di Private Collection, Sabrina Donadel ci accompagna a Torino, dove Patrizia Sandretto Re Rebaudengo ci aprirà le porte della sua casa per ammirare, tra gli altri, lavori di Shirin Neshat, Tony Cragg, Maurizio Cattelan. Una collezione, la sua come quella della Fondazione che porta il suo nome, incentrata su artisti più che contemporanei. Perché l’arte amata da Patrizia deve essere “un’arte che parla del presente, e anticipa il futuro”.

Tutti i video >>