Ricordando lo Sky Arte Festival 2018 a Palermo

21 dicembre 2018

Pura rigenerazione culturale: il titolo della seconda edizione dello Sky Arte Festival, andato in scena a Palermo nell’anno di Manifesta 12 e della sua elezione a Capitale Italiana della Cultura, può essere definito una promessa mantenuta.
Iniziato con Brunori Sas al Teatro Massimo, in una rilettura del poetico album Come è profondo il mare di Lucio Dalla; proseguito attraverso una città dalla cultura antica che è tuttora espressione attualissima di un modello di convivenza più che auspicabile, con eventi e attività che hanno visto partecipare tra gli altri Manuel Agnelli e il compianto Ennio Fantastichini, Isabella Ragonese e Iaia Forte, Pif e Geppi Cucciari, Carlo Lucarelli e Oliviero Toscani; conclusosi in grande stile, con il concerto-spettacolo dei Deproducers all’iconico Orto Botanico di Palermo: ripercorriamo i momenti più intensi dell’appuntamento palermitano il prossimo sabato 22 dicembre, alle 11:25, grazie allo Speciale Sky Arte Festival in onda sul canale promotore di questa corale operazione “rigenerativa”.

Tutti i video >>