Rolling Stone, la più rock ‘n’ roll delle riviste musicali

5 Febbraio 2019

Vi starete chiedendo che cosa cerchiamo di fare. Difficile a dirsi, speriamo sia qualcosa di buono. Una specie di rivista…
Una rivista che fa suo un vecchio proverbio (“A rolling stone gathers no moss“), ripreso da Muddy Waters in una canzone, a sua volta ripresa dai Rolling Stones per darsi il nome con cui passeranno alla storia. E non soltanto loro: anche questa “specie di rivista”, presentata in modo a dir poco originale al suo debutto dallo stesso direttore in una lettera aperta, si battezzerà Rolling Stone. Al pari della band britannica, il magazine musicale entrerà nella storia dell’editoria di settore e del costume popolare tutto.
Lo speciale Rolling Stone ‒ Sesso, stampa e rock ‘n’ roll, il cui primo episodio sarà trasmesso da Sky Arte mercoledì 6 febbraio, metterà appunto in evidenza il legame fra l’iconico magazine fondato nel 1967 da Jann Wenner e Ralph Gleason e le vicende politico-social-culturali degli ultimi 50 anni.

Tutti i video >>