Audrey Hepburn e Alberto Sordi, icone immortali

21 gennaio 2020

Content not available.
Please allow cookies by clicking Accept on the banner

La seconda stagione della serie Gli Immortali, dedicata alle personalità che hanno lasciato un segno nella storia creativa recente, si apre con due grandi nomi del cinema, simboli di un’epoca fatta di star e kolossal, tra Roma e Hollywood.
Il conduttore Giorgio Porrà evoca le gesta di Audrey Hepburn e Alberto Sordi sullo sfondo dei cimiteri che oggi ne custodiscono le spoglie ‒ rispettivamente il piccolo cimitero di Tolochenaz, in Svizzera, e il Cimitero del Verano nella Capitale ‒, viaggiando tra le pellicole che li hanno resi celebri. Due esempi su tutti: Vacanze romane, con una splendida Hepburn nei panni della principessa Anna, e Un americano a Roma, nel quale Sordi interpreta il ruolo di Nando Moriconi, simbolo del provincialismo nostrano.

Tutti i video >>

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close