I tesori dell’arte rubati dai nazisti

1 dicembre 2019

Content not available.
Please allow cookies by clicking Accept on the banner

Fu una vera e propria razzia quella messa in atto dal regime nazista nei confronti di opere classiche e antiche, depredate dal regime per animare quello che Hitler immaginava come il Louvre di Linz, progetto architettonico rimasto sulla carta. Allo stesso tempo il nazismo metteva al bando la cosiddetta arte degenerata, marchiata a fuoco dalla mostra del 1937 a Monaco. Si ispira a questo tragico capitolo storico la serie I nazisti e l’arte rubata, in onda su Sky Arte lunedì 2 dicembre.
Il primo episodio approfondisce il Caso Gurlitt: nel 2012 le autorità trovarono, nell’appartamento di Monaco di Gurlitt, 1500 opere d’arte. Un tesoro frutto di appropriazioni ai danni di ebrei e di oppositori del regime.

Tutti i video >>

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close