Sky Arte HD
SkyArte

Tra scultura e attualità. L’arte di Charles Ray in mostra a Roma

17 maggio 2017

Photographic study for Mountain Lion Attacking a Dog © Charles Ray Photograph by Joshua White

Si rinnova l’appuntamento con la grande arte contemporanea all’American Academy in Rome. Dal 18 maggio al 2 luglio, la mostra Mountain Lion Attacking a Dog animerà il calendario espositivo dell’istituzione capitolina, puntando lo sguardo sulla poetica di Charles Ray, artista fra i più noti del panorama statunitense.

Anticipata dall’incontro con l’artista intitolato The Work of Charles Ray, la mostra curata da Peter Benson Miller indaga l’apparato mitologico americano, mettendolo a confronto con quello europeo, nel solco del libro di Mark Twain The Innocents Abroad, datato 1869.

Ray si interroga sul valore dell’antichità nel mondo contemporaneo. Entrambe le opere in mostra, l’inedita Mountain Lion Attacking a Dog, del 2017, e Shoe Tie, del 2012, reinterpretano le convenzioni e i canoni della scultura classica, usandoli come strumento per evocare le molteplici e complesse sfumature della società americana.

In Mountain Lion Attacking a Dog, Ray ha fornito una nuova lettura del gruppo scultoreo di matrice ellenistica con protagonista un Leone che attacca un cavallo, oggi conservato ai Musei Capitolini, trasformando una scena di violenza primordiale in un’opera americana dai forti accenti moderni, con una chiara allusione alla lotta tra lo sviluppo urbano e immobiliare e la natura selvaggia d’oltreoceano.

[Immagine in apertura: Photographic study for Mountain Lion Attacking a Dog © Charles Ray. Photograph by Joshua White]