Sky Arte HD
SkyArte

La città che ogni anno sorge nel deserto del Nevada

16 luglio 2017

Non ha probabilmente bisogno di presentazioni il Burning Man, il tradizionale festival che dagli anni Novanta convoglia annualmente migliaia di persone nel deserto del Nevada all'interno di una sorprendente - e temporanea - cittadella ad alto tasso artistico. L'appuntamento è ormai fissato nel deserto del Black Rock, negli Stati Uniti, un luogo destinato a perdere progressivamente il proprio aspetto aspro grazie alle installazioni, spesso su scala monumentale, create da artisti e team internazionali. In attesa di assistere alle creazioni che verranno ideate e realizzate per l'anno in corso, un volume edito da Real Paper Books ripercorre le tappe salienti di questa kermesse. Il libro "Black Rock City, NV The new ephemeral architecture of Burning Man" è corredato da 200 fotografie a colori realizzate dall'autore, lo scrittore Philippe Glade, per un effetto sorpresa che si rinnova pagina dopo pagina.