Sky Arte HD
SkyArte

Pierfrancesco Favino darà la voce a Michelangelo nel futuro show a Roma

13 dicembre 2017

michelangelo Giudizio_Universale show teatro roma pierfrancesco savino

Nuovi dettagli emergono sulla produzione Giudizio Universale. Michelangelo and the Secrets of the Sistine Chapel, lo show ideato da Marco Balich che debutterà il 15 marzo all’Auditorium Conciliazione di Roma. Tra le notizie di maggiori rilievo, appena annunciate, rientra l’inserimento dell’attore romano Pierfrancesco Favino nel cast: sarà lui a prestare la voce al genio del Rinascimento italiano, autore di capolavori assoluti della storia dell’arte mondiale.

Sviluppato con la consulenza scientifica dei Musei Vaticani, lo spettacolo Giudizio Universale. Michelangelo and the Secrets of the Sistine Chapel è stato ideato dal direttore artistico e produttore Marco Balich, già artefice delle cerimonie olimpiche per i giochi invernali di Torino 2006 e per l’edizione del 2016, a Rio de Janeiro; la produzione è di Artainment Worldwide Shows.
Ad affiancarlo nella regia è stato scelto Lulu Helbek, a sua volta direttore creativo di importanti produzioni come Mother of the Nation, andato in scena ad Abu Dhabi lo scorso anno.

Nutrita anche la lista degli specialisti e dei creativi coinvolti nell’operazione, tutti di rilievo internazionale. Tra loro si segnalano Luke Halls – video designer per Rhianna, Elton John e la Royal Opera House di Londra; Bruno Poet – light designer di innumerevoli opere teatrali in tutto il mondo; Fotis Nikolaou, storico danzatore di Dimitris Papaioannou e coreografo delle cerimonie delle Olimpiadi di Atene.
Le scenografie, firmate dallo studio Stufish Entertainmnet Architects, riprodurranno la Cappella Sistina e prospettive originali del Cinquecento. Inoltre la colonna sonora, oltre al tema originale composto da Sting, sarà arricchita con musiche di John Metcalfe, arrangiatore e produttore di artisti e formazioni come U2, Morrissey, Blur e Coldplay.