Sky Arte HD
SkyArte

Vulci mon amour: l’arte contemporanea incontra l’archeologia

8 luglio 2018

Le opere di Lucilla Catania, Tommaso Cascella, Francesco Castellani, Andrea Fogli, Antonio Grieco, Massimo Luccioli, Jasmine Pignatelli, Paolo Torella, Mara van Wees e B. Zarro compongono il percorso di "VULCI MON AMOUR. Frammenti di Paesaggio – Frammenti di Sottosuolo", il progetto espositivo visitabile fino al 15 settembre al Parco Naturalistico e Archeologico di Vulci, Domus del Criptoportico di Montalto di Castro, in provincia di Viterbo. L'edizione ideata da Mara van Wees e curata da Gianna Besson e Francesca Perti, dopo il successo delle due precedenti, indaga il tema del frammento, riunendo insieme lavori realizzati assemblando, componendo, costruendo e decostruendo, "contaminando" blocchi del tipico tufo locale.


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close