Sky Arte HD
SkyArte

Non solo pittura. Mario Radice in mostra a Como

8 agosto 2019

Noto per la sua produzione pittorica astratta, che negli anni Settanta e Ottanta lo portò a essere riconosciuto come uno dei nomi più apprezzati in Italia, Mario Radice toccò anche altri ambiti creativi, come il design e l’architettura. Un’anima “progettuale” che andava oltre la tela, dunque, e che è ora evocata dalla mostra Mario Radice: il pittore e gli architetti. La collaborazione con Cesare Cattaneo, Giuseppe Terragni, Ico Parisi, in corso alla Pinacoteca Civica di Como fino al 24 novembre.

Curata da Roberta Lietti e Paolo Brambilla, l’esposizione mette in risalto l’ampio lavoro pittorico e plastico di Radice, facendo luce sulla sua collaborazione con i tre architetti. Divisa in altrettante sezioni, la mostra prende avvio con un’analisi del rapporto tra Mario Radice e Cesare Cattaneo, grazie a uno dei lavori più rappresentativi del loro incontro. Si tratta della Fontana di Camerlata, opera scultorea concepita tra il 1934 e il 1935 per il piazzale di Camerlata di Como, e realizzata a Parco Sempione l’anno seguente in occasione della VI Triennale di Milano.

Il percorso espositivo prosegue nelle sale della Pinacoteca, con la parentesi dedicata alla relazione tra Radice e Giuseppe Terragni. Studi su carta, disegni, foto d’epoca e gigantografie riempiono l’ambiente, portando l’osservatore all’interno del processo creativo.

La sezione conclusiva si concentra sulla collaborazione tra Radice e l’architetto Ico Parisi, con bozzetti e riproduzioni su larga scala di alcuni affreschi realizzati negli anni Cinquanta. Nel complesso, la mostra offre un viaggio interdisciplinare ricco di testimonianze e documenti inediti, alcuni dei quali esposti per la prima volta al grande pubblico.

[Immagine in apertura: Mario Radice, Composizione C.F. 123 B, 1936-1938, olio su tela, 66 x 72 cm, Pinacoteca Civica di Como]


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close