Sky Arte HD
SkyArte

Il mito romantico di William Blake, alla Tate Britain di Londra

9 settembre 2019

A lungo sottovalutato, William Blake è ritenuto oggi uno dei più grandi letterati europei. Vissuto tra il 1757 e il 1827, il poeta, noto per i suoi componimenti romantici, sarà presto protagonista di una grande esposizione alla Tate Britain di Londra: una mostra che avrà l’obiettivo di “rispolverare” e far conoscere al grande pubblico disegni e dipinti dell’autore.

Profondo sostenitore del ruolo prioritario dell’arte nella società, Blake incarnò appieno il mito dell’artista “totale”, mescolando linguaggi creativi e superando i confini tra le forme espressive. Una sintesi di pensiero potente e visionaria, bene espressa a partire dai componimenti poetici, sempre giocati tra immagini e parole.

La pittura di Blake torna oggi al centro del dibattito artistico grazie alla mostra in programma alla Tate Britain dall’11 settembre al 2 febbraio. Curato da Martin Myrone e Amy Concannon, il progetto espositivo raccoglierà per la prima volta circa trecento opere visuali del poeta inglese, tra acquerelli, dipinti e stampe. Un rassegna che segue la grande retrospettiva dedicata all’autore, nel 2001, sempre dal museo britannico.

A rendere l’itinerario ancora più denso contribuisce la rielaborazione digitale di due grandi affreschi, ideati da Blake intorno al 1805 e mai realizzati: The Spiritual Form of Nelson Guiding Leviathan e The Spiritual Form of Pitt Guiding Behemoth – questi i titoli delle due opere ‒ saranno ingranditi e proiettati sulle pareti del museo, portando a compimento, attraverso l’impiego dell’alta tecnologia, uno dei sogni più ambiziosi e incompiuti dell’artista.

Completa l’allestimento la ricostruzione della prima e sfortunata mostra di Blake, nel 1809: la rassegna, che all’epoca non ottenne il successo di pubblico desiderato, sarà ri-allestita nelle sale del museo londinese, portando agli occhi della critica internazionale una delle figure più innovative della nostra storia.

[Immagine in apertura: William Blake, Newton, 1795-1805 circa, Tate]


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close