Sky Arte HD
SkyArte

Addio a Lemmy Kilmister, voce dei Motorhead

29 dicembre 2015

La notizia risale a poche ore fa. Lemmy Kilmister, fondatore del leggendario gruppo britannico Motörhead, è morto, a settant’anni appena compiuti, dopo essere stato colpito da un’implacabile forma di cancro. Il mondo intero è venuto a conoscenza del tragico evento dalla viva voce della band, che ha annunciato la scomparsa dell’amico sulla propria pagina Facebook, invitando i fan a celebrarne il ricordo.

Appassionato di musica fin dalla giovinezza, Lemmy, all’anagrafe Ian Fraser Kilmister, diede una svolta alla sua carriera di bassista e cantante attorno alla metà degli anni Settanta, quando fondò il gruppo che sarebbe diventato ben presto una leggenda nel panorama internazionale della musica heavy metal. Nonostante i frequenti cambi di formazione, i Motörhead hanno cavalcato l’onda del successo per quarant’anni, pubblicando ben 23 album in studio – l’ultimo dei quali uscito lo scorso agosto – e raggiungendo un’incredibile fama planetaria.

Dagli esordi della band fino all’improvvisa scomparsa, Lemmy Kilmister ha mantenuto saldamente il ruolo di frontman dei Motörhead, contribuendo, con la sua creatività vulcanica e sopra le righe, al trionfo di un gruppo unico nel suo genere. Amato da milioni di fan, il musicista era anche molto apprezzato dai colleghi, che in queste ore si stanno unendo ai membri della band in un ultimo saluto all’instancabile combattente del rock.


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close