Sky Arte HD
SkyArte

I volti del rock, in una serie di fotografie che hanno fatto la Storia

15 aprile 2017

David Bowie, Iggy Pop, Lou Reed al Dorchester Hotel di Londra, 1972. Photo by Mick Rock

Fino all’11 giugno la Wall of Soung Gallery di Alba ospita la mostra Rock ‘n’ Roll Hearts, l’ormai tradizionale collettiva dedicata ai fotografi musicali che dà il benvenuto alla primavera della città piemontese, nel cuore delle Langhe.
Sono esposte immagini di Art Kane, David Burnett, Norman Seeff, Frank Stefanko, Jim Marshall, Masayoshi Sukita, Barry Feinstein, Guido Harari, Luciano Viti, Cesare Monti, più un interessante nuovo arrivo, Cristina Arrigoni.

Inoltre, la mostra presenta un focus sui leggendari ritratti di Mick Rock. Spesso definito come “L’uomo che ha fotografato gli anni Settanta”, per le sue immagini iconiche di Syd Barrett, David Bowie, Lou Reed, Iggy Pop, Queen, Blondie, Rock ha scattato oltre 100 copertine di dischi, creando molte delle immagini chiave del rock ‘n’roll, per album come Madcap Laughs di Syd Barrett, Space Oddity di David Bowie, Transformer e Coney Island Baby di Lou Reed, Raw Power di Iggy & The Stooges, Queen II e Sheer Heart Attack dei Queen, End of the Century dei Ramones, tra gli altri. Ha anche prodotto e diretto alcuni video per Bowie: John, I’m Only Dancing, Jean Genie, Space Oddity e Life On Mars.

[Immagine in apertura: David Bowie, Iggy Pop, Lou Reed al Dorchester Hotel di Londra, 1972. Photo by Mick Rock]