Sky Arte HD
SkyArte

Al Lake Como Film Fest riflettori puntati su cinema e paesaggio

22 giugno 2017

Grumello

Sono accomunati dalla presenza di ambientazioni paesaggistiche e ambientali i documentari, le fiction, i video di ricerca e i cortometraggi selezionati per la quinta edizione del Lake Como Film Festival, kermesse che coinvolge la città lombarda in due fasi temporali successive, per un totale di tre weekend.

La prima parte dell’appuntamento è in programma dal 24 giugno al 6 luglio negli spazi dell’Università di Sant’Abbondio, in Piazza Grimoldi e lungo il lato destro e sinistro del Monumento ai Caduti.
In queste cornici saranno proiettate, tra l’altro, anche alcune delle opere in lizza nel concorso internazionale di cinema di paesaggio.
Dal 9 al 16 luglio, invece, l’attenzione si sposta sulla riva del Lago di Como, con una serie di conferenze, proiezioni e incontri con gli autori, sviluppati secondo il fil rouge del legame tra cinema e architettura; nel circuito sono compresi alcuni comuni bagnati dal bacino lacustre (nell’immagine in apertura, Grumello) e celebri ville locali.

Al Lake Como Film Festival, inoltre, si legano visite guidate sul territorio, con tappa anche a Lenno, sui set dei film girati a Villa Balbianello. Per un evento “dentro e fuori lo schermo“.