Sky Arte HD
SkyArte

Un film sulla “diva” Valentina Cortese, alla Mostra del Cinema di Venezia

2 settembre 2017

pValentina Cortese, photo© Azzurra Primavera

Sono Barbora Bobulova, Anita Caprioli, Carolina Crescentini, Silvia D’Amico, Isabella Ferrari, Anna Foglietta, Carlotta Natoli, Greta Scarano le protagoniste del cinema italiano che compongono, con Michele Riondino, il cast di Diva!, il docufilm scritto e diretto da Francesco Patierno, presentato Fuori Concorso alla 74. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. Nell’attesa pellicola le otto attrici danno vita a un racconto corale e appassionato della vita di Valentina Cortese, straordinaria interprete con all’attivo decine di film e di spettacoli teatrali. Patierno si è ispirato all’opera autobiografica Quanti sono i domani passati, pubblicata in occasione dei 90 anni di Cortese, che raccoglie segreti, ricordi, drammi e racconti dei suoi successi.

A introdurre il docufilm è stato lo stesso regista e sceneggiatore, una delle figure più eclettiche del cinema italiano con una filmografia divisa tra cinema e televisione, tra commedie e documentari. Fra i suoi lavori si ricordano Pater Familias ‒ opera di debutto presentata alla Berlinale nella sezione Panorama e vincitrice anche di un Nastro d’argento ‒ e Napoli 44, tratto dall’omonimo libro e frutto della collaborazione con Benedict Cumberbatch.

Con Diva!, ha affermato, “realizzo il mio desiderio di raccontare l’affascinante, continuo e invisibile intreccio che c’è tra la vita privata di un artista e quella pubblica, professionale […] attraverso la storia di una grande attrice italiana che è diventata un mito del teatro e del cinema di tutto il mondo: Valentina Cortese. Dietro l’immagine/icona dell’attrice vecchio stampo col foulard che le copre i capelli, ho scoperto infatti la storia appassionante, e sconosciuta ai più, di una donna che ha vissuto 90 anni della sua vita tra incontri e amicizie straordinarie, grandi amori, e momenti di vita di eccezionale intensità. Ma c’è qualcosa che mi ha intrigato più di tutto. Il mistero di una donna che, dietro un’apparente e fuorviante immagine di vanitosa leggerezza, ha nascosto un segreto che è stato il buco nero della sua esistenza”.

La pellicola riunisce aneddoti e memorie legati all’attrice, a cominciare dalla sua intensa esperienza oltreoceano: dal contratto con la 20th Century Fox, sottoscritto nel 1948, ai film che la videro recitare accanto, tra gli altri, a James Stewart, Spencer Tracy, Ava Gardner e Humphrey Bogart. “Un racconto al femminile” ‒ precisa ancora Patierno ‒ “il racconto di una donna che sicuramente non lascerà nessuno indifferente“.
Dopo l’anteprima mondiale alla Mostra Internazionale di Arte Cinematografica di Venezia, nel mese di dicembre Diva! andrà in onda in esclusiva tv su Sky Arte HD.

[Immagine in apertura: photo © Azzurra Primavera]