Sky Arte HD
SkyArte

Una Callas inedita in mostra lungo la Senna, a 40 anni dalla morte

14 settembre 2017

Maria Callas a Parigi per il suo primo concerto in Francia, nel dicembre del 1958 Maria Callas a Londra nel settembre del 1977 (Photo by Central Press/Getty Images)

In occasione del 40esimo anniversario della morte di Maria Callas, avvenuta il 16 settembre 1977, la Seine Musicale – un luogo di musica, cultura ed eventi aperto da meno di un anno sull’isola che si affaccia sulla Senna, nella parte sud ovest della città di Parigi – inaugura una mostra sulla grande cantante lirica proprio nel giorno della sua scomparsa, il prossimo sabato.

Maria by Callas – questo il titolo della retrospettiva – svelerà un lato nuovo della celebre soprano di origine graca, attraverso molti archivi personali e inediti.
La donna che racconta l’artista e l’artista che svela la donna“, spiega Tom Volf, curatore della mostra. “Volevamo proporre una forma insolita per allontanarci il più possibile da quelle esposizioni che a volte fanno sentire la polvere. È un percorso audiovisivo e interattivo che immerge il visitatore nell’intimità della Callas “.

In uno spazio di 800 metri quadrati, i documenti qui esposti inviteranno il visitatore – guidato dalla voce della stessa diva, grazie ai numerosi dispositivi multimediali presenti – a vivere un’esperienza coinvolgente, carica di ricordi.

[Immagine in apertura: Maria Callas a Parigi per il suo primo concerto in Francia, nel dicembre del 1958 (Photo by Central Press/Getty Images)]