Sky Arte HD
SkyArte

Milano e Como nel segno del noir: al via il festival di cinema e letteratura

4 dicembre 2017

i delitti del barlume serie filippo timi

Milano e Como si passeranno il testimone della 27esima edizione di Noir in Festival, l’appuntamento che fino al 10 dicembre prossimo proporrà una selezione di produzioni cinematografiche e letterarie legate a un genere dai tanti estimatori.
Ospitato all’Anteo Palazzo del Cinema di Milano, dal 4 al 6 dicembre, e a Como dal 7 al 10, il Festival offre quest’anno un cartellone di 8 titoli in concorso e due fuori competizione.
In anteprima assoluta sarà proiettato, alla presenza del cast composto da Stefano Fresi, Filippo Timi, Lucia Mascino, Enrica Guidi, Marcello Marzi, Massimo Paganelli, Atos Davini, Un due tre stella!: diretto da Roan Johnson, costituisce il nuovo capitolo cinematografico tratto della serie I delitti del Barlume di Marco Malvaldi edito da Sellerio Editore.

L’attrice Gloria Grahame e la poetessa e ambientalista Margaret Atwood – autrice delle opere di successo The Handmaid’s Tale e L’altra Grace – saranno omaggiate nell’ambito del Festival.
In particolare, quest’ultima riceverà il prestigioso premio letterario dedicato alla scrittura noir Raymond Chandler Award – in passato assegnato, tra gli altri, a John le Carré, John Grisham, Michael Connelly, Andrea Camilleri e Roberto Saviano - e sarà protagonista di un incontro pubblico in programma alla Fondazione Giangiacomo Feltrinelli (mercoledì 6 dicembre).
Tra gli appuntamenti più attesi della kermesse, oltre all’assegnazione dei premi annuali, rientra la consegna al regista Abel Ferrara del Noir Honorary Award alla carriera, conferito grazie a un cinema che “ha portato la tragedia oltre il noir. I suoi film narrano storie di religione, redenzione, peccato, tradimento e violenza e sono ambientati in metropoli notturne e infernali“, come ha dichiarato il critico Giona Nazzaro.

Infine, in occasione dei 25 anni dall’uscita,  Il silenzio degli innocenti di Jonathan Demme – tratto dal romanzo di Thomas Harris e magistralmente interpretato da Jodie Foster e Sir Anthony Hopkins – sarà celebrato grazie alla proiezione della pellicola in versione restaurata.