Sky Arte HD
SkyArte

Addio a Johnny Hallyday, leggenda del rock francese

6 dicembre 2017

Il mondo della musica piange uno dei suoi interpreti più talentuosi. Johnny Hallyday si è spento all’età di 74 anni, dopo una coraggiosa battaglia contro un cancro ai polmoni, diagnosticato circa un anno fa. Il triste annuncio è stato dato dalla moglie, Laeticia Hallyday, nel cuore della scorsa notte.

Originario di Parigi, Hallyday, il cui vero nome era Jean-Philippe Smet, iniziò la sua scalata al successo internazionale negli anni Sessanta, con la pubblicazione del primo album, Hello Johnny. Le sue canzoni divennero ben presto emblema di una inedita tradizione rock d’oltralpe, conquistando un nutrito seguito di appassionati.

Dotato di un’energia inesauribile, Hallyday fu protagonista di una carriera cinquantennale, costellata di successi e di brani che fecero conoscere il suo nome in tutto il mondo ‒ da Que je t’aime a L’envie, da Laura a Quelque chose de Tennessee. Hallyday fu anche impegnato sul fronte cinematografico, comparendo in numerose pellicole, fra cui Detective, di Jean-Luc Godard, e L’uomo del treno, di Patrice Leconte.


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close