Sky Arte HD
SkyArte

Il più raro album dei Wu-Tang Clan sequestrato al suo proprietario

6 marzo 2018

Per uscire dagli schemi della musica condivisa tramite le piattaforme virtuali e realizzare un’opera d’arte unica nel suo genere, lo storico collettivo hip-hop americano Wu-Tang Clan pubblicava nel 2014 una sola copia dell’album Once Upon a Time in Shaolin, con la clausola che venisse venduta a un solo acquirente e che questi potesse disporne a piacimento, anche pubblicando il disco gratuitamente.

Peccato che a comprare quell’album a un’asta per due milioni di dollari – la più alta cifra mai spesa per un disco musicale – sia stato il controverso uomo d’affari Martin Shkreli, CEO di una casa farmaceutica e accusato dai media americani di aver aumentato a dismisura il prezzo di un medicinale davvero importante, perché largamente utilizzato da malati di cancro e AIDS, speculando sulle vite dei malati.
Dopo la vendita, RZA – uno dei membri dei Wu-Tang Clan – aveva affermato che il gruppo aveva donato una “parte significativa” del ricavato a enti di beneficenza, ignorando all’epoca le pratiche commerciali poco pulite dell’acquirente del disco.

Ora, in seguito a una condanna per frode, un giudice ha fatto sequestrare una serie di beni appartenenti a Shkreli, tra cui proprio l’album rap che, con ogni probabilità, sarà rimesso nuovamente all’asta. Sperando che stavolta finisca in mani migliori del suo primo proprietario.


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close