Sky Arte HD
SkyArte

La fotografia “invade” Milano e Pavia con il Photofestival 2019

18 aprile 2019

Limassol, Cipro, 1964 ©️ Don McCullin

Sono imponenti i numeri di Milano Photofestival 2019, la rassegna annuale di fotografia pronta a invadere l’intera città metropolitana lombarda per due mesi e mezzo, con 177 appuntamenti diversi e il coinvolgimento di più di 120 sedi.
Giunta alla XIV edizione, la kermesse mantiene inalterata la propria formula identitaria e attraverso la direzione artistica di Roberto Mutti prosegue nel suo itinerario, secondo un doppio binario: alla raccolta delle proposte dei galleristi e degli operatori che fanno parte del circuito si affianca l’organizzazione di iniziative “in prima persona”, che contribuiscono a rendere il programma ancora più esteso e rappresentativo del panorama fotografico contemporaneo.

Molte le novità che i visitatori potranno sperimentare fino al 30 giugno prossimo; una su tutte, Pavia sarà sede di un vero e proprio “festival satellite”, con 15 mostre fotografiche. In concomitanza con le celebrazioni per i 500 anni dalla morte di Leonardo e in coerenza con la XXII Esposizione Internazionale della Triennale, Photofestival 2019 ha adottato il titolo intitolata Immagini. Progetti. Futuro., intendendo così rendere omaggio anche al tema del design con specifici focus.
I reportage a sfondo sociale, anche legati al femminismo, e i progetti che analizzano il cambiamento climatico sono anch’essi inclusi nel programma, che comprende progetti espositivi con opere di Don McCullin, Fosco Maraini, Gian Paolo Barbieri, Oliviero Toscani, Gian Butturini, Bob Krieger, Vincenzo Castella, Giuliana Traverso, Christopher Broadbent e Trevor Cole, fotografo che espone per la prima volta in Italia in occasione di Photofestival.
A ragazzi, bambini e famiglie sono dedicati workshop e laboratori; in calendario anche incontri, presentazioni di libri e letture portfolio. La programmazione dell’evento sarà rafforzata parallelamente dalla terza edizione di Milano PhotoWeek dal 3 al 9 giugno, l’iniziativa promossa dal Comune di Milano con l’obiettivo di avvicinare il pubblico al mondo della fotografia.

[Immagine in apertura: Limassol, Cipro, 1964 ©️ Don McCullin, parte della mostra Don McCullin. Fotografie della collezione della Fondazione Sozzani, che verrà inaugurata il prossimo 12 maggio presso la Fondazione Sozzani di Milano]


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close