Libri della Settimana: novità per Dan Brown e Pennacchi

17 gennaio 2013


Tempo di indiscrezioni e anteprime: ha affidato la notizia alla rete, chiamando i suoi lettori ad una vera e propria caccia al tesoro digitale. Indizi on-line per comporre il mosaico che cela il titolo del nuovo romanzo di Dan Brown: Inferno sarà in libreria a maggio, in contemporanea in Italia (con Mondadori), Gran Bretagna e Stati Uniti. Una inchiesta dal sapore dantesco per Robert Langdon, il celebre protagonista de “Il Codice Da Vinci”.

Ed è in fase di lavorazione il graphic novel che intende trasportare nel mondo del fumetto il fortunatissimo Canale Mussolini, romanzo edito da Mondadori con cui Antonio Pennacchi ha conquistato nel 2010 il Premio Strega. Un’impresa che vede impegnato il disegnatore Luigi Ricca, accompagnato dagli sceneggiatori Graziano e Massimiliano Lanzidei. Un nuovo ammiccamento alla letteratura per l’editore Tunué, che già aveva prodotto un’edizione “comics” de “Il tempo materiale” di Giorgio Vasta.

È in uscita a fine mese per Einaudi L’angelo Esmeralda, collezione di nove racconti inediti firmati da Don DeLillo, scritti nell’arco degli ultimi trent’anni: l’autore del monumentale “Underworld” e di “Cosmopolis” (recentissima la sua trasposizione cinematografica) torna a indagare debolezze e ossessioni dell’uomo di oggi, con l’introspettiva lucidità che ne ha fatto uno dei maestri indiscussi del romanzo americano.

Verità nascoste da una coltre di inganni, lo strisciante e snervante instillarsi del senso di colpa; un’intricata rete di menzogne a reggere rapporti che celano insospettabili misteri. Con Entra nella mia vita (Garzanti) Clara Sanchez tenta di bissare lo straordinario successo del suo libro d’esordio, capace di oltre mezzo milione di copie vendute nel mondo. Una vicenda intrigante, che mette in discussione il modo di guardare alla sfera degli affetti.