Icone di oggi, com’erano ieri

20 settembre 2015

fulvio-obregon-younger-older-ritratti-illustrazione-robert-de-niro

Nella serie Me & My other me, l’illustratore colombiano Fulvio Obregon ha ritratto icone contemporanee del mondo della musica, del cinema e della tecnologia in una doppia versione cronologica: nei suoi disegni, i personaggi incontrano se stessi da giovani. Il risultato? Un ritratto degno di Ritorno al futuro.

Paul McCartney, Steve Jobs, Mick Jagger, Al Pacino, Robert De Niro, Michael Jackson e Bill Gates: sono i protagonisti di questa curiosa operazione. Con un grande dose di ironia, l’artista ha messo in evidenza come lo scorrere del tempo e l’evolversi delle mode, ma anche la carriera e il successo stessi abbiano cambiato i personaggi raffigurati.

Così, mentre nel ritratto di Robert De Niro cambia l’abbigliamento ma l’espressione sorniona dell’attore è sempre la stessa, il Michael Jackson raffigurato in uno dei suoi più celebri costumi da re del pop  è – come si sa – molto diverso da quando era un bambino prodigio nei Jackson 5…