I clown tristi di Ugo Rondinone

14 febbraio 2016


Quello di Ugo Rondinone non è un clown tragico – non allo stesso livello dei Pagliacci di Leoncavallo, almeno – ma, ugualmente, l’artista svizzero ha portato a Rotterdam, presso il Museo Boijmans Van Beuningen, una figura anormale per definizione, che tanti artisti hanno eletto a proprio alter ego a partire dall’Ottocento.

Le 45 sculture a grandezza umana variamente atteggiate sono il vero punto forte della prima monografica olandese di Ugo Rondinone, che fino a maggio espone il proprio Vocabulary of Solitude: mangiano o annusano, dormono o camminano, a volte semplicemente respirano o sono; ciascun clown è colto in un atto specifico – cui si rifa il titolo dell’opera – e rappresenta un momento di una giornata-tipo in solitaria, scandita da azioni (anche le meno nobili) che chiunque si trova a compiere in 24 ore.

Ad accompagnare i clown, ma soprattutto gli spettatori che al Boijmans si ritrovano a rivivere indirettamente – e con sensibilità aumentata – l’ABC della vita quotidiana, una serie di lavori di Rondinone ispirati allo spettro luminoso dell’arcobaleno. Scarpe gigantesche appese per i lacci al muro, candele e quadranti di orologi, mandala semicircolari e un’allegra – questa per davvero – opera collettiva, che introduce al grande spazio delle Bodon Galleries: circa tremila disegni di arcobaleni sono giunte in risposta a un appello videoregistrato di Rondinone e trasmesso sulle reti locali, cui i bambini di Rotterdam e dintorni hanno reagito inviando le proprie raffigurazioni.

[Immagine in apertura: photo by di Caterina Porcellini]


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close