Buon compleanno, Paz: la Puglia ricorda Andrea Pazienza

20 maggio 2016

Omaggio a Paz di Giancarlo Caracuzzo

Saranno presenti anche Giuliana di Cretico, madre di Andrea Pazienza, e il vignettista satirico e giornalista Vincenzo Gallo, alias Vincino, alla festa-omaggio con la quale prende avvio, domenica 22 maggio, la rassegna Buon Compleanno Paz!.

A 60 anni dalla nascita dell’indimenticabile fumettista e pittore Andrea Pazienza – prematuramente scomparso nel 1988 – l’Assessorato alla Cultura di San Severo (Foggia), il MAT Museo dell’Alto Tavoliere e SPLASH! Archivio Andrea Pazienza – il centro di documentazione inaugurato ad aprile 2015, attraverso il quale l’istituzione museale ha inteso rafforzare la proprio azione nella promozione del fumetto e dell’illustrazione – hanno unito le forze dando vita a un programma condiviso di appuntamenti.

Nel corso della serata del 22 maggio – durante la quale amici, familiari e colleghi renderanno un personale tributo a Paz, con testimonianze dirette e attraverso proiezione di contributi video – sarà inaugurata la mostra Buon Compleanno Paz!.
L’esposizione collettiva riunisce eccezionalmente insieme 60 autori di fumetti, vignette e illustrazioni, italiani e stranieri, che con la propria opera ricorderanno Andrea Pazienza: sessanta, proprio come gli anni che avrebbe compiuto il 23 maggio 2016. Tra le figure che hanno aderito al progetto si segnalano Milo Manara, Vittorio Giardino, Sergio Staino, Silver, Lele Vianello, Vincino, Max Frezzato, Stefano Disegni, Makkox e Davide Toffolo.

[Immagine in apertura: L’omaggio a Paz di Giancarlo Caracuzzo]