Paolo Virzì e Micaela Ramazzotti, da Cannes a Torino

16 maggio 2016


C’è grande attesa per l’arrivo a Torino di Paolo Virzì, reduce dagli applausi di Cannes per la sua ultima fatica cinematografica, La pazza gioia, che ha condotto per la prima volta il regista toscano sulla Croisette, nella selezione della Quinzaine des realizateurs.

Martedì 17 maggio, il Cinema Massimo di Torino accoglierà il cineasta livornese e Micaela Ramazzotti nell’ambito dell’iniziativa organizzata dal Museo Nazionale del Cinema, Film Commissione Torino Piemonte e FIP Film Investimenti Piemonte. I due presenteranno il film appena presentato in Francia, che vede la Ramazzotti protagonista insieme a Valeria Bruni Tedeschi.

La pellicola racconta l’amicizia nata fra Beatrice e Donatella, due caratteri diversissimi ma accomunati dalla permanenza in una comunità terapeutica per donne con disturbi mentali. Entrambe classificate come socialmente pericolose, le due saranno protagoniste di una fuga strampalata ed emozionante, che porta sotto i riflettori tematiche delicate e attuali.