Bambini e grandi artisti, insieme in Sicilia

15 luglio 2016

900 Zero 99 mostra Scicli

Chi l’ha detto che i bambini non possano essere protagonisti dell’attività museale? L’iniziativa che sta prendendo forma nelle Quadrerie del monastero di Scicli, in provincia di Ragusa, dimostra proprio il contrario.
Dal 22 luglio, 900 Zero 99 – un percorso del Novecento, da zero a 99 anni – animerà gli spazi ricavati negli antichi magazzini del secentesco Monastero di Santa Chiara, dimostrando che il fare creativo non ha età.

Fino al 18 settembre, la mostra raccoglierà le “opere” realizzate da bambini di 3 e 4 anni, accostandole a quelle di alcuni grandi maestri del Novecento. Curato da Antonio Sarnari e Carla Ricevuto, questo inedito “percorso delle purezza” valorizzerà la spontaneità dei bambini, ancora liberi dalle sovrastrutture del mondo adulto.

Ecco allora che i lavori di Giacomo Balla, Afro Basaldella, Pietro Consagra, Carla Accardi, ma anche di Jannis Kounellis e Fabrizio Plessi saranno esposti accanto a quelli dei più piccoli, senza alcun limite tematico e con la volontà di promuovere un approccio libero e immediato al gesto artistico.