Addio alla scrittrice premio Nobel Toni Morrison

6 agosto 2019


Con la scomparsa della scrittrice Toni Morrison, avvenuta oggi in una clinica newyorkese, la letteratura internazionale perde una voce potente e rilevante.

Originaria di Lorain, nello stato dell’Ohio, Chloe Anthony Wofford ‒ suo nome di battesimo ‒ era nata nel 1931. Dopo la formazione universitaria presso la Howard University, Morrison aveva intrapreso la carriera di docente. Con The Bluest Eye, pubblicato nel 1970, aveva debuttato nel campo letterario. La consacrazione come scrittrice risale agli anni Ottanta e Novanta: nel 1988 vinse prima il Pulitzer Prize e l’American Book Award con Beloved ‒ uscito nel 1987 e successivamente divenuto un film con Oprah Winfrey e Danny Glover ‒ e nel 1993 ricevette il Premio Nobel per la Letteratura. Tra i suoi successi letterari anche Jazz e Paradise.

Risalgono al 2010 l’ottenimento della Legion d’onore, in Francia, e al 2012 il conferimento della Medaglia Presidenziale per la libertà, tra le più importanti onorificenze statunitensi.