Due nuove mostre al Museo del Paesaggio di Verbania

2 agosto 2019


Piccolo gioiello sulla sponda occidentale del Lago Maggiore, il Museo del Paesaggio rappresenta uno dei punti di riferimento del patrimonio culturale locale. Le sue sedi ospitano in questi giorni due mostre da non mancare, che accompagneranno il pubblico fino al 29 settembre.

Il primo appuntamento riguarda Mario Tozzi, pittore marchigiano di inizio Novecento, tra i fondatori del gruppo degli Italiens de Paris (insieme a Giorgio de Chirico, Alberto Savinio e Filippo De Pisis, tra gli altri). La mostra è un excursus sulla ricerca dell’autore: oltre trenta opere descrivono l’evoluzione dello stile dell’artista a partire dai primi anni di attività fino alle tele geometriche degli anni Sessanta e Settanta (nell’immagine in apertura un dettaglio di Testina, 1970, olio su tela, 35 x 27 cm). Un omaggio all’artista di Fossombrone, nel quarantesimo anniversario della scomparsa.

Gli appuntamenti espositivi continuano tra le sale di Villa Giulia, a Verbania Pallanza, con la mostra The Red Road Project, il viaggio fotografico di Danielle SeeWalker e Carlotta Cardana incentrato sui nativi americani del XXI secolo. Curato e prodotto da Fonderia 20.9 di Verona, il progetto include circa settanta scatti, che indagano la condizione delle attuali popolazioni tribali americane, sospese nel delicato rapporto fra mondo odierno e tradizione.


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close