Inaugurato a Pechino il mega aeroporto firmato Zaha Hadid

29 settembre 2019

Secondo le stime i passeggeri annuali del nuovo Beijing Daxing International Airport, in Cina, saliranno da 45 a 72 milioni entro il 2025. Con l'obiettivo dichiarato di raggiungere al più presto quota 100 milioni. Sono davvero da capogiro i numeri dell'aeroporto progettato dagli studi Zaha Hadid Architects (ZHA) e ADP Ingeniérie (ADPI) e costruito a meno di 50 chilometri dal centro di Pechino. Inaugurato nei giorni scorsi dalle più alte cariche istituzionali, l'hub combina nel suo design echi dell'architettura tradizionale e forme avveniristiche, puntando anche sulla fluidità e sulla sinuosità, divenute la cifra stilistica dell'architettura di Zaha Hadid. Il mega aeroporto offre ai viaggiatori in arrivo e in partenza generosi spazi pubblici, variamente illuminati. Elevato è il grado di flessibilità degli spazi interni, concepiti per poter soddisfare qualsiasi riconfigurazione futura.