Il volo dei record di Tomás Saraceno in Argentina

2 febbraio 2020

"Volare liberi per la prima volta, sollevati solo dal sole e dall’aria che respiriamo – senza litio, pannelli solari, elio o combustibili fossili. 50 anni dopo il primo allunaggio, il nostro viaggio è radicalmente diverso": sono queste le parole usate dall'artista Tomás Saraceno per descrivere il progetto "Fly with Aerocene Pacha", che, dopo una serie di test, si è correttamente svolto nei giorni scorsi nell’area delle Salinas Grandes, in Argentina. Proprio nel suo Paese d'origine, Saraceno e il suo staff sono riusciti a sollevare e far viaggiare una sorta di mongolfiera e il suo passeggero, ricorrendo esclusivamente all'energia solare e all'aria. La concreta realizzazione di questo intervento precede di qualche settimana l'attesa monografica che l'Italia si appresta a dedicare all'artista: Prenderà infatti il via il 22 febbraio "Tomás Saraceno. Aria", allestita nel Piano Nobile e nel Cortile di Palazzo Strozzi, a Firenze.



Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close